il 30 settembre

Presidio fuori dall’ospedale di Iseo per il Punto nascite

L’appuntamento con il presidio ai giardini Garibaldi, che si trovano di fronte all’ospedale di Iseo, è per le 15 del 30 settembre.

Presidio fuori dall’ospedale di Iseo per il Punto nascite
Sebino e Franciacorta, 17 Settembre 2020 ore 17:30

E’ stata fissata per il 30 di settembre la manifestazione di protesta contro la chiusura del Punto nascite del presidio ospedaliero di Iseo, organizzata dal Comitato Pro Ospedale con il permesso della Questura. La sala parto e il reparto Maternità sono infatti chiusi dall’inizio della pandemia, ma alla base della mancata riapertura c’è il numero annuo dei parti registrati negli scorsi anni a Iseo, che è inferiore alla soglia dei cinquecento fissata dal Dm70.

Presidio fuori dall’ospedale di Iseo per il Punto nascite

Il direttore generale dell’Asst Franciacorta Mauro Borelli aveva sottolineato, in una conferenza stampa insieme al sindaco di Iseo Marco Ghitti, che per il futuro del presidio lacustre ci sono progetti milionari, sia per la radiologia che per il Pronto soccorso, oltre che l’idea di separare la chirurgia femminile da quella maschile. Senza una revisione del Dm70 o una deroga da parte di Regione, però, il Punto nascite resta chiuso.

Per far sentire la voce delle tante mamme, partorienti ed ex dipendenti che chiedono la riattivazione del servizio le referenti del Comitato Lucia Danesi, Nadia Zatti e Orsolina Ciocchi hanno raccolto più di 5mila firme in un solo mese e per il 30 settembre hanno organizzato una manifestazione fuori dal presidio iseano.

Maggioranza e minoranza di Iseo, così come i circoli Pd del Sebino e della Franciacorta, stanno sostenendo l’iniziativa del Comitato e sono uniti nel chiedere la riattivazione del servizio, oltre che la revisione del Dm 70. Tra Esine, Chiari e Brescia, infatti, quello di Iseo era l’unico Punto nascite attivo a servizio di un bacino di utenza che supera le 50mila persone tra Sebino, alta Franciacorta e bassa Vallecamonica.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia