LO SCHIANTO

Precipita con l’ultraleggero, elisoccorso a Sirmione

Il motore dell'ultraleggero si sarebbe improvvisamente fermato

Garda, 16 Settembre 2020 ore 19:28

Precipita con l’ultraleggero, elisoccorso a Sirmione.

E’ accaduto nel pomeriggio di oggi, mercoledì 16 settembre 2020, poco prima delle 18.

Un uomo di 50 anni a bordo di un ultraleggero a motore è precipitato nei pressi del Porto Riel di Sirmione, di fronte all’Hotel Mistral. Sul mezzo sarebbero stati in due: illeso il compagno alla guida del mezzo.

4 foto Sfoglia la gallery

La ricostruzione dell’accaduto

Stando alle prime ricostruzioni, il motore del mezzo si sarebbe spento improvvisamente e l’uomo, assieme al compagno, si sarebbe schiantato contro uno dei pali di sostegno nei pressi del porto. Rimasto incastrato, i testimoni han subito allertato le autorità e hanno iniziato a soccorrerlo, buttandosi in acqua assieme ai Carabinieri. Il militare che si è tuffato in acqua è riuscito ad estrarlo dalle lamiere e caricarlo sulla spinale che gli è stata passata dai soccorritori

L’elisoccorso

Le sue condizioni sono apparse da subito gravi ed è stato caricato sull’elisoccorso con un’ambulanza dei Volontari del Garda. Il cinquantenne è stato portato in codice rosso all’ospedale Borgo Trento di Verona.

Sul posto, oltre ai Carabinieri della Radiomobile di Desenzano e ai mezzi di soccorso – elisoccorso e autoambulanza – anche la Guardia Costiera. Nelle prossime ore verrà ricostruita la dinamica dell’accaduto.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia