Vallecamonica

Precepita e muore un alpinista di 26 anni

La caduta di quasi duecento metri gli è stata fatale

Precepita e muore un alpinista di 26 anni
Valli, 28 Giugno 2020 ore 10:51

Un tragico destino lo ha colto di sorpresa mentre praticava la sua passione più grande

Precepita e muore un alpinista di 26 anni

E’ accaduto ieri mattina, alle 11.30 circa, ai Corni del Premassone in Alta Valle Camonica. L’appiglio a cui era aggrappato sulla parete rocciosa è ceduto e Saverio Ghilardi è precipitato per circa 200 metri in un canalone. Gli amici che erano con lui che sotto shock hanno assistito alla scena hanno allertato i soccorsi. Sul posto è intervenuto l’elisoccorso della base hems di Bergamo. Una volta verricellato il medico tra le rocce vicino a Saverio, non ha potuto fare altro che constatarne il decesso, incompatibili con la vita le ferite riportate.

Il 26enne di Romano di Lombardia era un esperto di escursioni di questo genere e conosceva bene la Vallecamonica. La salma è stata restituita alla famiglia.

 

Top news regionali
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia