Menu
Cerca
covid 19

Positivo al Coronavirus esce per fare la spesa: fermato dalla Polizia Locale

È successo nel pomeriggio di giovedì in un centro commerciale di viale Montegrappa.

Positivo al Coronavirus esce per fare la spesa: fermato dalla Polizia Locale
Cronaca 06 Marzo 2021 ore 09:33

È accaduto a Treviglio, in provincia di Bergamo. Non si tratta di un caso isolato: anche nel bresciano si sono verificati degli episodi.

Positivo al Coronavirus esce per fare la spesa: fermato dalla Polizia Locale

Si era sottoposto al tampone Covid 19 nei giorni precedenti risultando positivo, ma questo non l’ha fermato dal proseguire come se nulla fosse la sua quotidianità.
Altro che isolamento: l’uomo anziché preservare la sua incolumità e quella altrui stando in casa, è uscito per andare a fare la spesa e altre commissioni.
È successo a Treviglio, nella bergamasca, giovedì pomeriggio.

Rischia la condanna

Da Prima Treviglio

Protagonista della vicenda un 27enne del posto, che è stato sottoposto a un controllo di routine della Polizia Locale trovandolo positivo… e fuori legge.
Cornice della rocambolesca vicenda l’Iper Coop di viale Montegrappa.
Il ragazzo ha tentato di fuggire ma le Forze dell’ordine l’hanno braccato e denunciato a piede libero. Rischia una condanna da 3 mesi a 18 mesi e un’ammenda da 500 a 5mila euro, sulla base dell’articolo 260 del Testo unico delle leggi sanitarie.

Necrologie