Ponti sicuri: per la provincia di Brescia stanziati più di 21 milioni di euro

Di questi ben 18 milioni di euro verranno utilizzati per la realizzazione del ponte a Palazzolo che collega Brescia a Bergamo.

Ponti sicuri: per la provincia di Brescia stanziati più di 21 milioni di euro
Sebino e Franciacorta, 18 Dicembre 2019 ore 18:03

La notizia è arrivata oggi ed è stata accolta con grande entusiasmo. Sbloccati ben 250 milioni di euro per i ponti del Bacino de Po.

Ponti sicuri: per la provincia di Brescia stanziati più di 21 milioni di euro

“Oggi sblocchiamo 250 milioni di euro di vitale importanza per le industrie, le imprese, gli artigiani, gli agricoltori, il commercio del Nord. La manutenzione dei ponti esistenti e la costruzione di nuovi, infatti, serve sì a evitare nuove tragedie assurde, ma anche a garantire efficienza e rapidità all’intero sistema economico”. Così il deputato del Movimento Cinque Stelle Claudio Cominardi, già Sottosegretario per il Lavoro e le Politiche Sociali, nel commentare lo sblocco delle risorse avvenuto definitivamente oggi in Conferenza Unificata. Si tratta delle risorse stanziate nella scorsa legge di bilancio per realizzare e sistemare decine di ponti nel bacino del fiume Po.

I dettagli

Sono 23 gli interventi che insistono sul territorio lombardo e che complessivamente riceveranno un finanziamento di quasi 67,5 milioni di euro. Tra Piemonte, Lombardia, Veneto, Liguria ed Emilia Romagna sono in tutto 76 i cantieri che si apriranno. Solo in provincia di Brescia sono 9 le opere finanziate, per un valore totale di 21,5 milioni di euro.
Su tutte spicca la realizzazione del nuovo ponte di Palazzolo sull’Oglio (km 8+900), per il quale il “Piano di assegnazione” approvato oggi ha riservato la cifra enorme di 18 milioni di euro (1 milione di euro nel 2019, 9 milioni di euro nel 2020 e i restanti 8 nel 2022). A questa nuova costruzione si affiancano le seguenti manutenzioni straordinarie: a Cividate Camuno 400.000 euro per il ponte al km 90+668, a Darfo Boario Terme 1.800.000 euro per il ponte di Darfo Boario Terme sulla S.S.42 (1,6 milioni di euro nel 2019 e 600.000 euro nel 2020), a Concesio 300.000 euro nel 2019 per il ponte al km 0+325, a Gottolengo: 250.000 euro nel 2019 per il ponte sul torrente al km 29+255, a Caino: 150.000 euro nel 2019 per il ponte sul fiume Garza al km 13+800, a Idro: 300.000 euro nel 2019 per il ponte sul Chiese, a Manerba 50.000 euro per il ponte sul torrente al km 10+534, ad Azzano Mella: 250.000 euro per la manutenzione straordinaria del ponte sul Mella al km 12+600 (5.000 euro nel 2019, 175.00 nel 2020, 70.000 nel 2021).

Il commento di Cominardi

“Un grazie speciale – dichiara Cominardi, deputato di Palazzolo – dev’essere rivolto senza dubbio all’ex ministro Danilo Toninelli, che avendo fornito il contributo maggiore alla preparazione di questo decreto interministeriale e al recupero delle risorse metterà in moto decine di imprese e migliaia di lavoratori. Infine da palazzolese non posso che gioire per la conferma di uno stanziamento tanto consistente e prezioso per Palazzolo sull’Oglio”.

TORNA ALL’HOMEPAGE

 

 

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve