Polizia urbana, la Regione revoca il contributo al Comune di Palazzolo

E il Tar, a seguito della richiesta cautelare del Comune, ha dato ragione al Pirellone. Il soldi sono già stati spesi: a Palazzolo ed Erbusco erano arrivati circa 128mila euro.

Polizia urbana, la Regione revoca il contributo al Comune di Palazzolo
Sebino e Franciacorta, 14 Giugno 2019 ore 07:09

Sul tavolo inizialmente erano arrivati dalla Regione circa 128mila euro divisi in due lotti. Somma che riguarda sia Palazzolo sia Erbusco.

Polizia urbana, la Regione revoca il contributo al Comune di Palazzolo

Il problema a quanto pare è la gestione degli orari degli agenti della Polizia Locale. Sta di fatto, che per non aver rispettato quanto detto alla presentazione del progetto di Polizia Urbana per i Comuni associati Palazzolo ed Erbusco, la Regione con decreto di marzo ha revocato il contributo. Soldi che però sono già stati spesi. Il Comune di Palazzolo (ente capofila) ha fatto ricorso al Tar, ma con un’ordinanza il Tribunale non ha accolto la richiesta cautelare dell’Amministrazione comunle. Il comune impugnerà l’ordinanza al Consiglio di Stato.

Ulteriori dettagli sul numero di ChiariWeek in edicola da venerdì 14 giugno.

TORNA ALL’HOMEPAGE

 

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia