rovato

Polizia Locale in azione contro decine di furbetti del sacchettino e dell’assicurazione

Nel bilancio del primo semestre del 2020 spiccano alcuni dati di rilievo: 138 i veicoli sequestrati perché senza assicurazione e 115 i verbali per abbandono di rifiuti.

Polizia Locale in azione contro decine di furbetti del sacchettino e dell’assicurazione
Sebino e Franciacorta, 11 Agosto 2020 ore 08:31

La Polizia Locale di Rovato tira le somme sul primo semestre del 2020 e il resoconto sull’operatività degli agenti è più che positivo. Soddisfatta l’Amministrazione comunale, che ha dedicato importanti risorse al miglioramento professionale e al potenziamento tecnologico e strumentale del Comando rovatese.

Polizia Locale in azione contro furbetti del sacchettino e dell’assicurazione

I dati relativi al primo semestre di quest’anno parlano da soli:

  • 138 veicoli sequestrati senza assicurazione
  • 52 persone accusate di vari reati
  • 3 persone arrestate per spaccio
  • 115 verbali per abbandono di rifiuti
  • 1700 articoli sequestrati, venduti illecitamente
  • 1600 interventi fatti su segnalazione di cittadini e di iniziativa della Polizia Locale

Nonostante il duro periodo di lockdown, che ha visto impegnata la Polizia Locale in pressanti controlli del territorio per prevenire e reprimere i comportamenti che potevano essere pericolosi per la diffusione del Covid, l’attenzione è comunque rimasta alta per tutta l’attività “ordinaria”.

Raddoppiati i veicoli sequestrati perché non assicurati

Da inizio anno sono già 138 i veicoli sequestrati per la mancanza della copertura assicurativa: raddoppiando così il risultato già più che positivo dell’anno precedente. I controlli di Polizia stradale mirati e implementati anche grazie alla presenza di telecamere sul territorio hanno permesso non solo di togliere dalla circolazione i veicoli non assicurati, ma in molte occasioni di scoprire truffe ai danni di ignari cittadini che, convinti di aver pagato vere assicurazioni, si sono poi trovati con certificati fasulli.

Arresti per spaccio, denunce e verbali per abbandono di rifiuti

I controlli del territorio per prevenire e reprimere i reati hanno portato all’arresto di tre persone per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e al relativo sequestro di circa 600 grammi di sostanza stupefacente, e a deferire 52 individui in stato di libertà per reati vari contro la persona e contro il patrimonio.

Sono già stati elevati 115 verbali per violazioni contro l’abbandono rifiuti, l’accattonaggio e il commercio abusivo, con il sequestro di circa 1.700 articoli venduti illecitamente.

“Sono oltre 1.600 finora gli interventi diretti fatti sul territorio su richiesta dei cittadini o d’iniziativa della Polizia Locale. – hanno fatto sapere dal Palazzo municipale guidato da Tiziano Belotti – Rovato ha un territorio molto esteso, circa 27 chilometri quadrati, pertanto l’attività e lo sforzo del Corpo di Polizia Locale è tanto più valido ed apprezzabile considerato che la mole ordinaria di lavoro non si è mai ridotta, bensì è aumentata in conseguenza dei Decreti della Presidenza del Consiglio per arginare l’emergenza Covid-19″.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia