Cronaca
Infrazioni e resistenze

Polizia di Stato, sequestrate sostanze stupefacenti

L'uomo è stato arrestato.

Polizia di Stato, sequestrate sostanze stupefacenti
Cronaca Bassa, 04 Novembre 2021 ore 10:26

Una settimana intensa per gli agenti della Polizia di Stato.

Cosa è stato rilevato?

Nel corso della settimana, gli equipaggi di vigilanza stradale della Sezione Polizia Stradale hanno contestato 717 infrazioni al Codice della Strada di cui 23 per mancato uso delle cinture di sicurezza, 54 per uso del telefono cellulare durante la guida e 18 positivi all'alcooltest. 33 le patenti di guida ritirate e 1.572 i punti decurtati: 26 gli incidenti rilevati di cui 1 con esito mortale.

Sequestro stupefacenti

Una pattuglia del distaccamento di Chiari ha sequestrato sostanze stupefacenti e ha proceduto all'arresto di un cittadino straniero irregolare sul territorio che non ha rispettato l'alt impostogli tentando la fuga in A35.

In carcere

Martedì 26 ottobre, all'altezza del casello Romano di Lomabrdia, la pattuglia della Stradale ha dato l'alt ad una Ford Fiesta con a bordo due soggetti i quali, alla vista dell'autovettura di servizio anziché eseguire l'ordine, hanno accelerato proseguendo verso Milano a velocità sostenuta eseguendo manovre improvvise allo scopo di causare turbativa ed ostacolare l'attività degli agenti inseguitori mettendo in pericolo anche gli altri conducenti. Dopo un inseguimento di circa 30 chilometri, gli agenti operanti sono riusciti ad affiancare l'autovettura stringendola verso destra per bloccarne la via di fuga. Il conducente vistosi alle strette, ha arrestato bruscamente il veicolo sulla corsia di marcia cercando di scappare attraverso i campi che costeggiano l'autostrada, successivamente è stato raggiunto e, dopo una breve colluttazione, è stato arrestato. Gli agenti hanno sequestrato una bustina di mariujana ed una bilancia elettronica. Il cittadino straniero, pregiudicato ed irregolare sul territorio italiano, è stato processato per Direttissima e rinviato a giudizio per resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale. Disposta la custodia cautelare nel carcere di San Vittore e Milano.

Necrologie