Cronaca
Indignazione

Pino Rauti e l'intitolazione del circolo di Fdi, lo sdegno dell'Arci Salò

Canipari: "Tale individuo , anche se non direttamente coinvolto  ma di sicuro ispiratore, della strage fascista di Piazza Loggia  del 28 maggio 1974, non merita certo di avere pubblicamente tale ricordo".

Pino Rauti e l'intitolazione del circolo di Fdi, lo sdegno dell'Arci Salò
Cronaca Garda, 17 Novembre 2022 ore 14:16

Anche il Circolo Arci Vittorio Zambarda di Salò ha espresso il proprio sdegno per l'intitolazione di un circolo giovanile  di Fratelli d’Italia, a Brescia, alla memoria di Pino Rauti.

Pino Rauti e il circolo a lui dedicato, le parole di Canipari

A parlare è il presidente del circolo salodiano, Paolo Canipari:

"Tale individuo , anche se non direttamente coinvolto  ma di sicuro ispiratore, della strage fascista di Piazza Loggia  del 28 maggio 1974, non merita certo di avere pubblicamente tale  “ ricordo” - ha dichiarato Caipari - La nostra denuncia  è giustificata dal fatto che il nostro Circolo ARCI   è  intitolato a  “ Vittorio Zambarda” , residente a Salò e ottava vittima della strage. Quella mattina Vittorio era presente in piazza Loggia con diversi salodiani perché, è ben ricordare, la manifestazione fu indetta , unitariamente, come risposta alla tragica vicenda della moto-bomba di  Silvio Ferrari: frequentava una scuola di Salò, collaborava  e agiva da tempo  con “ il sottobosco” fascista della nostra zona gardesana. Molti giovani erano  “ acculturati” da questi “ ideologi” nazionali  e , di conseguenza ,  risultavano “ attivi”  con numerose attività criminose, in loco e non solo.

"Un cattivo esempio per i giovani"

"Riteniamo, quindi, che proporre  ai giovani di oggi  menzione di  tali “figuri “ , altro risultato non abbia  che  perpetrare tali  situazioni sopra riportate  e non serva minimamente per far conoscere loro  i principi  democratici della nostra Costituzione, nata dalla Resistenza contro il fascismo".

 

 

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie