Cronaca
FRANCIACORTA

Picchiava la fidanzata per gelosia verso Balotelli: ora rischia 13 anni

L'uomo accusava la giovane madre di avere una relazione con il calciatore ex Brescia Mario Balotelli. Il sostituto procuratore ha chiesto 13 anni di carcere. 

Picchiava la fidanzata per gelosia verso Balotelli: ora rischia 13 anni
Cronaca Sebino e Franciacorta, 16 Aprile 2021 ore 15:53

Picchiava la fidanzata per gelosia verso Balotelli: ora rischia 13 anni.

Si è svolta ieri, giovedì 15 aprile, la seconda udienza del processo a carico di un franciacortino di 30 anni, accusato dal sostituto procuratore Antonio Bassolino  di aver in diverse occasioni picchiato la fidanzata e madre di due figli. L'uomo, del quale è stata chiesta una perizia psicologica (in quanto vittima di un incidente che gli avrebbe causato danni neurologici), accusava la giovane madre di avere una relazione (totalmente inventata) con il calciatore ex Brescia Mario Balotelli. Il sostituto procuratore ha chiesto 13 anni di carcere.

Il processo è stato aggiornato al 27 maggio, quando parlerà il difensore dell'imputato. Poi la corte si ritirerà in camera per emettere sentenza.

Necrologie