Cronaca
2021

Per poco fa esplodere il palazzo, è arrivata la condanna

Catturato e arrestato in Spagna.

Per poco fa esplodere il palazzo, è arrivata la condanna
Cronaca Brescia, 22 Settembre 2022 ore 18:08

É arrivata la condanna: tre anni e venti giorni di carcere.

Due esplosioni e un incendio

Matteo Bortolan dovrà scontare tre anni e venti giorni in carcere: il 38enne è stato condannato nel processo celebrato con il rito abbreviato, accusato di detenzione di materiale esplosivo che la notte tra il 13 e il 14 giugno 2021 utilizzò provocando due esplosioni ed un incendio nell'abitazione di via Ziziola a Brescia. Ha rischiato di far crollare l'edificio.

Il 38enne per poco fa esplodere il palazzo: gravemente ferito

L'uomo rimase gravemente ferito tanto da dover essere ricoverato alla Poliambulanza. Subito dopo le dimissioni fece perdere le sue tracce trovando rifugio in Spagna, qui venne però catturato e arrestato.

 

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie