Cronaca
la scoperta

Pensione-rifugio abusiva, sanzionata una cinquantenne

I cani, comunque in buona salute, non sono stati sequestrati e verranno restituiti ai legittimi proprietari.

Pensione-rifugio abusiva, sanzionata una cinquantenne
Cronaca Sebino e Franciacorta, 12 Agosto 2022 ore 11:28

Gli Agenti della Polizia Locale del Monte Orfano e il Comandante Luca Leone hanno svolto un sopralluogo presso una pensione - rifugio per cani abusiva.

Senza permessi

Durante il sopralluogo, gli Agenti hanno riscontrato la presenza di una ventina di cani, lasciati alla donna cinquantenne dai rispettivi padroni. I cani, seppur in buone condizioni di salute, si trovavano in una pensione senza permessi. La donna, infatti, nonostante avesse avviato l'attività ormai da anni, non aveva mai presentato la Scia agli uffici comunali di Cologne per dichiarare l'inizio dell'attività.

Nessuna autorizzazione da Ats

La pensione - rifugio situata in una zona residenziale, non aveva ottenuto nemmeno l'autorizzazione sanitaria dall'ATS del distretto veterinario di Rovato per la detenzione degli animali. I cani, non erano stati segnati nell'apposito registro di entrata ed uscita degli animali e da un'ispezione sommaria alle gabbie in cui pernottavano gli animali , le stesse non risultavano conformi al regolamento regionale Lombardia per gli animali d'affezione, oltre ad essere in numero inferiore rispetto agli animali detenuti. I cani, comunque in buona salute, non sono stati sequestrati e verranno restituiti ai legittimi proprietari.

Sanzioni

La struttura abusiva verrà immediatamente segnalata ad ATS per le prescrizioni di sospensione dell'attività fino a quando avrà ottenuto i permessi e messo a norma gli spazi.
Inoltre, seguiranno anche indagini in materia edilizia perché la donna potrebbe aver violato la normativa sulla destinazione ed uso degli spazi del cascinale, rispetto a quanto inserito nel catasto.
Per ora si prevede la sanzione prevista dalla Legge Regionale per non aver presentato ed ottenuto i permessi per l'avvio dell'attività che ammonta a 2000,00 euro.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie