Cronaca

Pavone: emergenza ambientale nella notte

Per le vie del paese è stato registrato un forte odore di gasolio.

Pavone: emergenza ambientale nella notte
Cronaca Bassa, 18 Luglio 2019 ore 10:36

Ieri sera, intorno alle 18, per le vie del paese è stato registrato un forte odore di gasolio: tempestivo l'intervento delle autorità.

Sversamento di gasolio

Dalle 18 fino alle 4 del mattino Vigili del fuoco, Carabinieri, Arpa e Amministrazione comunale hanno lavorato per capire ed arginare il problema. E' stata registrata una fuoriuscita di gasolio nei corsi d'acqua del paese che si immettono nel Mella, da una cisterna appartenente ad una ditta privata del paese. La rottura di tale cisterna è stata del tutto accidentale ed è avvenuta durante dei lavori di ristrutturazione. Il foro da cui è uscito il liquido era molto piccolo e per questo le operazioni di individuazione del guasto sono state lunghe e difficili. Una volta scoperto il problema i Vigili del fuoco, usando una nuova tecnologia, hanno provveduto ad assorbire il gasolio sversato per arginare eventuali danni da inquinamento. L'emergenza è rientrata, ora le autorità e la ditta sono al lavoro per completare la bonifica dei territori interessati dalla perdita del liquido. "Grazie a chi si è dato da fare per risolvere tempestivamente il problema", così il sindaco Mariateresa Vivaldini.

TORNA ALLA HOME PAGE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie