Orzinuovi

Parco dell'Oglio: una tavola rotonda sull'energia sostenibile

Un primo incontro per agire insieme

Parco dell'Oglio: una tavola rotonda sull'energia sostenibile
Cronaca Bassa, 11 Settembre 2021 ore 14:30

Parco dell'Oglio: si è svolta la prima tavola rotonda sull'energia sostenibile. Indetta a Orzinuovi, dal presidente Luigi Ferrari, ieri sera hanno partecipato al centro Aldo Moro diverse personalità di spicco.

Una tavola rotonda sull'energia sostenibile nel parco dell'Oglio

Un passo avanti per tutelare il territorio intero ma non stando "ognuno a casa sua", tutti insieme. E' stato questo il senso dell'incontro di ieri sera indetto dal Parco dell'Oglio: presente l'assessore regionale all'Agricoltura Fabio Rolfi, i presidenti delle province di Brescia e Cremona, il presidente del parco Ferrari, il sindaco di Orzinuovi Gianpietro Maffoni, Coldiretti, Confragricoltura, Confartigianato, Aipo, le autorità di Bacino e un Ittiologo. Nel pubblico presenti i sindaci della Bassa, che hanno raccolto l'invito, consiglieri regionali e provinciali.

Insomma, un concilio importante, la prima pietra per un lavoro di squadra per tutelare il territorio uniti.

Argomento principe le centraline idroelettriche: ok all'energia pulita ma con coscienza per la tutela del territorio e dell'ambiente, senza danneggiare fauna e paesaggio e che la loro costruzione possa apportare dei benefici. Il primo incontro di altri dove Brescia, Bergamo e Cremona ragioneranno sull'approvazione di questi impianti insieme.

Necrologie