Ospitaletto: al via la quarta edizione di "Vita da campo"

Dopo l'evacuazione di medie e asili, oggi è stato il turno del polo delle elementari. Operativi una trentina di gruppi legati al mondo del volontariato.

Ospitaletto: al via la quarta edizione di "Vita da campo"
Bassa, 04 Maggio 2019 ore 15:24

"Chiamo dall'edificio scolastico, c'è stata una scossa di terremoto". Entra nel vivo la quarta edizione di "Vita da campo", maxi esercitazione della Protezione Civile che sta vedendo coinvolti centinaia tra volontari e alunni degli istituti scolastici di Ospitaletto.

Al via la quarta edizione di "Vita da campo"

Dopo l'evacuazione di medie e asili avvenuta ieri, oggi è stato il turno del polo delle elementari di via Zanardelli, che ha visto operativi una trentina di gruppi legati al mondo del volontariato tra Icop, Ucis, Croce Verde, Vigili del Fuoco, Acb, Ccv, Alpini, Carabinieri in congedo, Aeronautica Volontari e Forze dell’Ordine.

Coinvolti in una straordinaria simulazione di ricerca dispersi, i volontari hanno potuto testare il proprio coordinamento, attrezzature e modalità di gestione delle emergenze, dando al contempo un esempio pratico di come bisogna comportarsi in caso di situazioni a rischio. Tutti gli studenti sono infatti stati accolti all'interno del Parco Baden-Powell, dove da mercoledì è stato attrezzato un campo di prima accoglienza in cui gli alunni delle quinte trascorreranno la notte. Laboratori di primo soccorso, simulazioni con piattaforme sismiche, esercitazioni cinofile, prove fisiche e cacce al tesoro con gps proseguiranno per tutto il resto della giornata e della mattinata di domani all'interno del campo.

La parola alla dirigente scolastica

"E' una bellissima iniziativa che migliora ogni anno - ha dichiarato la dirigente scolastica, dott.ssa Laura Metelli - E' grazie ad ognuna di queste figure che ciascuno di noi può sentirsi al sicuro".

TORNA ALLA HOME

Necrologie