Cronaca

Ospedale di Treviglio, paziente prende fuoco in sala operatoria

Avrebbe dovuto essere un intervento di routine.

Ospedale di Treviglio, paziente prende fuoco in sala operatoria
Cronaca 28 Giugno 2019 ore 15:05

Ha preso fuoco durante un intervento chirurgico. Incredibile quanto accaduto  a un pensionato di Caravaggio, classe 1954, che nei giorni scorsi è finito direttamente da una sala operatoria dell’Ospedale di Treviglio al Niguarda di Milano, a causa delle ustioni riportate durante quello che doveva essere un intervento di routine. Lo raccontano i colleghi di giornaleditreviglio.it

Paziente prende fuoco, indagine già conclusa

La notizia riportata in esclusiva dal Giornale di Treviglioin edicola questa mattina è di alcuni giorni fa. L’uomo avrebbe preso letteralmente fuoco quando il disinfettante utilizzato nell’operazione, si è incendiato.  Nel frattempo l’Asst Bergamo Ovest, azienda cui fa capo l’Ospedale di Treviglio, ha già effettuato un’indagine e trasmesso i risultati al Ministero.

TORNA ALLA HOME

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie