Menu
Cerca
nuovo sodalizio

Ora anche Paratico ha la sua Pro Loco

Ora anche Paratico ha una sua Pro Loco e a fondarla è stato, insieme a sette concittadini, l’ex candidato sindaco e consigliere di minoranza Paolo Agnellini.

Ora anche Paratico ha la sua Pro Loco
Cronaca Sebino e Franciacorta, 19 Giugno 2020 ore 17:06

L’obiettivo è di creare un gruppo di lavoro che racchiuda esponenti delle diverse realtà associative e non solo, in modo da riuscire, in vista del 2021, a stendere un calendario di appuntamenti estivi e a organizzare eventi che valorizzino le bellezze di Paratico, in modo da attrarre turisti e visitatori e portare lavoro alle attività commerciali e ricettive locali.

Ora anche Paratico ha la sua Pro Loco

"La mia idea di impegnarmi per il paese c’è sempre stata - ha commentato Paolo Agnellini - La Pro Loco a Paratico non è mai esistita e già lo scorso anno lo avevo inserito nel programma elettorale. L’idea è che si trovi un collante tra le varie associazioni presenti e che ci si organizzi per la promozione del territorio cercando di accavallare il meno possibile gli appuntamenti in calendario. Abbiamo già incontrato il sindaco Gianbattista Ministrini e l’assessore Silvia Marzoli per avviare una proficua collaborazione. Vorremmo partire alla grande con il 2021, creando una sorta di tavolo delle associazioni. Per ora il prossimo passo sarà l’elezione del Direttivo e l’affiliazione ad Unpli".

Oltre ad Agnellini, i soci fondatori della Pro Loco (tutti tra i 20 e i 45 anni) sono Enea Martinelli, Luca Bertonelli, Cristina Recaldini, Alessandra Belussi, Antonio Modesto, Roberta Figaroli e Diego Polini. Il tesseramento è aperto e la Pro Loco Paratico è contattabile tramite la pagina Facebook o via mail scrivendo a prolocoparatico@gmail.com.

Necrologie