Omicidio Mura confermato l’ergastolo per Musini

Per l'omicidio della moglie Anna Mura avvenuto il 16 marzo 2015 a Castenedolo l'operaio sardo ha già ricevuto la condanna di primo grado all'ergastolo il 20 dicembre 2016.

Omicidio Mura confermato l’ergastolo per Musini
Montichiari, 19 Gennaio 2018 ore 18:33

Omicidio Mura confermato l’ergastolo per Musini.

La sentenza

Omicidio Mura

La sentenza emessa poco prima delle 18 di oggi, 19 gennaio 2018, dalla Corte d’appello conferma la condanna all’ergastolo nei confronti di Alessandro Musini. Per l’omicidio della moglie Anna Mura avvenuto il 16 marzo 2015 a Castenedolo l’operaio sardo ha già ricevuto la condanna di primo grado all’ergastolo il 20 dicembre 2016. Esulta la figlia della vittima, Deborah Mulana. L’intervista all’avvocato Cristina Guatta dell’accusa in edicola con MontichiariWeek.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve