Omicidio di Chiari Resta in carcere l’assassino di Urago

La famiglia della vittima è stata ascoltata nuovamente dagli inquirenti.

Omicidio di Chiari Resta in carcere l’assassino di Urago
Bassa, 08 Settembre 2018 ore 10:39

Omicidio di Chiari: resta in carcere l’assassino di Urago Marsel Disha Romelli.

Omicidio di Chiari Resta in carcere l’assassino di Urago

Il gip Alessandra Sabatucci, dopo la scena muta dell’albanse 26enne accusato dell’omicidio del connazionale Arben Kola, ha sciolto le riserve: Romelli resta in carcere anche se per ora il fermo non è stato convalidato. L’avvocato del ragazzo classe 1992 aveva chiesto i domiciliari.

La famiglia della vittima

La famiglia del 32enne Kola(l’uomo lascia moglie e due figli piccoli) ha nominato come legale di fiducia l’avvocato Cristian Mongodi. Ieri sera la moglie e il fratello di Kola sono stati sentiti fino a tardi “e posso solamente dire che hanno fornito elementi importanti all’attività investigativa”. I carabinieri di Chiari stanno cercando ancora l’arma del delittto e capire con esattezza il movente.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve