L'annuncio di Fontana

Obbligo della mascherina in Lombardia almeno fino al 14 luglio, prorogata l’ordinanza

"Fa caldo, molto caldo, ma il parere dei virologi è ancora di mantenere le precauzioni anti contagio, prima fra tutte l'uso della mascherina"

Obbligo della mascherina in Lombardia almeno fino al 14 luglio, prorogata l’ordinanza
Brescia, 30 Giugno 2020 ore 08:43

In Lombardia si dovrà attendere fino a martedì 14 di luglio prima di poter uscire di casa senza l’obbligo di indossare la mascherina. Il governatore Fontana, infatti, ha firmato ieri pomeriggio (lunedì 29 giugno) la proroga dell’imposizione che era stata confermata con un’ordinanza firmata a metà giugno e in scadenza domani, 30 giugno. Già qualche ora prima, attraverso un post su Facebook, il governatore aveva annunciato la decisione.

«Nonostante il fastidio della mascherina, soprattutto con il caldo di luglio, sono dell’idea che occorra proseguire con il suo mantenimento sino al 14 luglio. Come vedete anch’io la indosso, non senza sacrificio. Pulizia delle mani, distanziamento e mascherine ci stanno dando una risposta confortante, limitando il numero delle persone costrette a ricorrere ad un ricovero o peggio alla terapia intensiva. Fa caldo, molto caldo, ma il parere dei virologi è ancora di mantenere le precauzioni anti contagio, prima fra tutte l’uso della mascherina».

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia