Menu
Cerca

Nuova occupazione di Zanzanù: attivisti alla ex Fili Legnami

Nuova occupazione di Zanzanù: attivisti alla ex Fili Legnami
Cronaca 21 Dicembre 2016 ore 15:33

Zanzanù, il collettivo gardesano autonomo è tornato all'azione. E' di pochi minuti fa la notizia di una nuova occupazione alla ex Fili Legnami di Desenzano.  

I  membri del collettivo, circa una quarantina, manifestazione contro la nuova destinazione dell'area, divenuta area commerciale. Inoltre chiedono di sapere cosa accadrà dell'area Federl Mogul, adiacente alla zona occupata. 

L'azione del Collettivo accade oggi, primo anniversario dell'occupazione della SPiaggia d'oro. "Torniamo per denunciare uno sviluppo del territorio dannoso, inutile e che fa gli interessi dei privati".


Necrologie