Cronaca

Notti brave: sabati sera tra alcol e risse

Notti brave: sabati sera tra alcol e risse
Cronaca Montichiari, 02 Luglio 2017 ore 09:19

Una movida un po’ troppo movimentata quella che ieri sera ha portato al pronto soccorso ben quattro giovani per un unico, comune motivo chiamato alcol.

A dare inizio al via vai delle ambulanze, una rissa provocata da due giovani italiani in piazza Virgiliana, a Mantova, decisi a sfidarsi a colpi di bicchierate. Uno di loro, di soli 24 anni, è finito al pronto soccorso al Carlo Poma con al volto una profonda ferita da taglio. La prognosi per lui è di trenta giorni.

Interenti nella notte anche al locale mantovano Chiringuito, sito in via Parma, dove un 28enne è stato aggredito senza gravi condizioni, prognosi di due giorni e un 22enne residente a Correggio è stato trasportato all’ospedale in stato di coma etilico. I sanitari dell’ambulanza della Croce Verde, arrivata nel parcheggio della discoteca, ha subito constatato che il giovane era svenuto a causa dell’utilizzo smisurato di alcol.

Risvegliato solo dopo una terza iniezione, utile per smorzare gli effetti dell’alcol, il ragazzo è stato dimesso il giorno successivo.


Necrologie