Menu
Cerca

Notte tragica, morti 16 ragazzi - IL VIDEO

Notte tragica, morti 16 ragazzi - IL VIDEO
Cronaca 21 Gennaio 2017 ore 17:08
 
E' una notte tragica quella fra venerdì 20 e sabato 21 gennaio.
 
Un pulmann con a bordo 55 persone, la maggioranza ragazzi minorenni, si è schiantato contro un pilone all'altezza di Verona Est poco dopo le 23 e 30.
 
Sedici i morti, 39 i sopravvissuti. Si tratterebbe di un bus con studenti ungheresi. 
 
Sul posto 7 mezzi del vigili del fuoco e 18 operatori per spegnere l'incendio che si è divorato il bus dopo lo scontro. 
 
Si tratta di uno dei più gravi incidenti mai avvenuti sull'autostrada Milano-Venezia.
 
C'è anche un possibile problema a una ruota che poi potrebbe aver causato lo sbandamento fatale del pullman tra le ipotesi al vaglio della polizia stradale di Verona per fare chiarezza sulle cause dello schianto. Gli investigatori stanno vagliando diverse testimonianze, tra le quali quella di un camionista che una trentina di chilometri prima del luogo dell'incidente ha segnalato di aver visto una ruota del pullman avere qualche problema. Una segnalazione che, se confermata e al pari delle altre, potrebbe servire a rendere più chiaro quanto avvenuto.
 
Dopo il violento urto contro il pilone parte degli occupanti sarebbe stata sbalzata all'esterno mentre altri sarebbero rimasti bloccati all'interno del mezzo che andava a fuoco. I corpi sono in gran parte carbonizzati e questo rende particolarmente difficile le operazioni di identificazione delle vittime. Alcuni familiari sarebbero già in viaggio verso l'Italia.
 
 


Necrologie