Cronaca
PIROMANI IN AZIONE

Notte di sirene: i vandali appiccano il fuoco distruggendo mezzi parcheggiati

Le immagini estrapolate dai video di sorveglianza "smascherano" un uomo che si aggirava con una scatola in mano in maniera sospetta.

Notte di sirene: i vandali appiccano il fuoco distruggendo mezzi parcheggiati
Cronaca Bassa, 06 Gennaio 2022 ore 12:21

A domare la situazione i vigili del fuoco di Brescia coadiuvati per le indagini dai carabinieri della locale stazione e dalla compagnia di Chiari, che ha aperto un fascicolo.

Notte di sirene: i vandali appiccano il fuoco distruggendo mezzi parcheggiati

Notte di sirene spiegate quella di Capodanno, dove i vigili del fuoco sono intervenuti per diversi casi d'incendio in tutta la provincia. E anche Travagliato è stata teatro di un importante atto vandalico, che ha visto tre furgoni finire carbonizzati. È accaduto attorno alle tre di notte in via dell'Artigianato, fuori da un capannone. Precisamente oltre i cancelli della Professional Solution, ditta specializzata in consegne. Considerata la zona e il momento in cui è divampato il rogo, non si sono registrati feriti. Le fiamme, però, sono divampate coinvolgendo due mezzi commerciali Fiat e un Mercedes, andati completamente distrutti. Le indagini sono tuttora aperte, così come la caccia all'uomo. Dalle prime ricostruzioni degli inquirenti, infatti, è risultata chiara l'origine dolosa dell'accaduto. Anche dalle immagini delle telecamere di sorveglianza installate sul perimetro dell'area, anch'esse al vaglio dei militari, è emerso come il responsabile del gesto potrebbe essere un uomo che si aggirava a piedi con una scatola in mano.
Necrologie