Non si ferma all’alt e si schianta contro un muro a Soiano

Il conducente, un 23enne di Puegnago, guidava l'auto senza la patente perché ritirata

Non si ferma all’alt e si schianta contro un muro a Soiano
Garda, 22 Ottobre 2019 ore 13:17

Non si ferma all’alt e si schianta contro un muro a Soiano.

Controlli

I Carabinieri della Stazione di Manerba del Gardadurante un controllo alla circolazione stradale a Soiano del Lago, hanno intimato l’alt ad un’ Audi. Il conducente anzichè fermarsi ha deciso di scappare,  salvo poi andare a sbattere contro un muro e terminare la propria corsa qualche centinaio di metri più avanti in un parcheggio di via Repubblica. All’arrivo sul posto i militari hanno trovato l’auto danneggiata nella parte frontale e dopo una breve ricerca hanno trovato il conducente e i due passeggeri nascosti dietro una siepe del parcheggio. Il conducente, un 23enne di Puegnago, guidava l’auto di proprietà di una delle due ragazze senza la patente perché ritirata. Inoltre i Carabinieri hanno trovato a poca distanza una dose di cocaina che il giovane ha confessato di aver gettato per evitare ulteriori guai.

Denuncia

Al termine degli accertamenti il ventitreenne è stato segnalato alla Prefettura per il consumo di stupefacenti e multato per guida senza patente. Non è finita bene neanche per la sua ragazza, proprietaria dell’autovettura, la quale è stata multata perché, pur sapendo che il suo fidanzato era senza patente, gli affidava l’auto permettendogli di guidare.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia