Cronaca

Nomadi a Roncadelle, si torna dal prefetto

Nomadi a Roncadelle, si torna dal prefetto
Cronaca Brescia, 12 Aprile 2019 ore 15:41

L'emergenza è rientrata, ma la tensione rimane alta: soprattutto di coloro che pensano che non sia stato fatto abbastanza.

Nomadi a Roncadelle

«L’Amministrazione ha fatto tutto ciò che era in suo potere». E’ tornato a ribadirlo il sindaco Damiano Spada, chiamato a relazione sull’annosa questione dello stazionamento dei sinti nei parcheggi pubblici dall’interrogazione congiunta dei gruppo consiliari Pro Lombardia Indipendenza e Forza Italia, Lega Nord e Fratelli d’Italia. Una situazione che, seppur l’attenzione sia ancora alta, per ora sembra essersi «placata»: al contrario della tensione di chi per troppo tempo ha sopportato la presenza dei nomadi e dell’opposizione che, puntando il dito, torna all’attacco dicendo che si si doveva agire prima.

L'articolo completo sul Chiari Week in edicola da venerdì 12 aprile.

TORNA ALLA HOME PAGE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie