Cronaca

Niente battesimo: investito nella notte

Niente battesimo: investito nella notte
Cronaca Montichiari, 10 Luglio 2017 ore 10:29

A Taglie di Carpenedolo un uomo di 35 anni residente nella Bassa è stato investito sabato sera. Ora si trova in prognosi riservata alla Poliambulanza di Brescia. E’ in gravi condizioni, anche se non è in pericolo di vita, ma non ha potuto partecipare al battesimo del figlio il giorno successivo, la mattinata di domenica.

Le cause del sinistro sono ancora in corso di accertamento, anche se quello che si sa è che è stato travolto da un mezzo pesante lungo la Statale 343, all’incrocio con via Corniani.

Sul posto sono intervenute una pattuglia della Stradale di Desenzano del Garda, impegnata a ricostruire la dinamica dell'incidente, e un'ambulanza per prestare i primi soccorsi e trasferire il ferito in ospedale.

Da un “investimento di pedone” però si è passati a un vero e proprio imprevisto per una famiglia carpenedolese che non ha potuto festeggiare il battesimo della propria figlia.

La cerimonia è stata rimandata a data da destinarsi, almeno fino a che non siano chiare le condizioni di salute del padre, e ieri il sacerdote di Carpenedolo, don Franco Torelli, ha svolto le celebrazioni della santa messa come di consueto.


Necrologie