Cronaca

MuSa: danneggiato il quadro di Hitler

MuSa: danneggiato il quadro di Hitler
Cronaca Montichiari, 05 Ottobre 2017 ore 08:26

I carabinieri di Salò e la Polizia locale non hanno ricevuto alcuna segnalazione, secondo quanto riferitoci. Ma quanto riportato i vertici del MuSa di Salò e il curatore della mostra Vittorio Sgarbi è molto grave: un uomo avrebbe tentato, nella giornata di ieri, di danneggiare con un cacciavite il quadro di Hitler esposto nella "Mostra sulla follia, da Goya a Bacon".

L'autore del gesto sarebbe un uomo di 40 anni. 

"Purtroppo l’episodio di violenza a un documento inquietante della storia della follia e della malvagità umana conferma l’inutilità e la provocazione di leggi che riaccendono anche legittimi odi. Ciò che è stato proibito dalla storia va guardato con disprezzo e distacco ma senza riprodurre la censura e l’odio che proprio le dittature espressero" ha prontamente commentato Sgarbi. 

La mostra, aperta dallo scorso 11 marzo, chiuderà il 19 novembre.


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie