Muore nel sonno a soli 23 anni: immane tragedia a Manerbio

Matteo Cò si è spento all'improvviso e ha gettato nel dolore la sua famiglia e l'intera comunità.

Muore nel sonno a soli 23 anni: immane tragedia a Manerbio
Bassa, 18 Dicembre 2019 ore 08:48

Muore nel sonno a soli 23 anni: immane tragedia a Manerbio. Matteo Cò si è spento all’improvviso e ha gettato nel dolore la sua famiglia e l’intera comunità.

Muore nel sonno a soli 23 anni

Una immane tragedia, una scomparsa senza un perchè. Matteo Cò si è spento a soli 23 anni, nel sonno. Lunedì sera era andato a dormire convinto che il giorno dopo sarebbe stato tutto come prima, si sarebbe alzato e avrebbe raggiunto l’università di Medicina. Ma così non è stato. Per lui non c’è stata alcuna alba. La morte del giovane ha gettato nello sconforto la famiglia e tutta la comunità di Manerbio. Il ragazzo, che aveva frequentato le scuole locali, era molto conosciuto e apprezzato. A trovarlo senza vita sono stati gli stessi familiari preoccupati del fatto che non si fosse alzato, ma nulla è stato possibile. Matteo era già senza vita.

Ancora non è stata fissata la data dei funerali, per comprendere la causa del decesso sarà infatti eseguita l’autopsia.

Leggi anche: Esce di strada e finisce nel fosso: Offlaga piange Pietro Romano

TORNA ALLA HOME

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve