Cronaca

Muore in vacanza ex dipendente pompe funebri

Muore in vacanza ex dipendente pompe funebri
Cronaca Montichiari, 22 Giugno 2017 ore 11:23

Era partito per una vacanza con il gruppo anziani di Casalmoro, Renato Monfardini, 84enne di Asola ex dipendente della ditta di pompe funebri Giani. L’uomo, in pensione, aveva deciso di trascorrere un periodo di relax a Porto d’Ascoli, San Benedetto del Tronto, quando, in compagnia di un amico, all’imporvviso la tragedia, un malore per il quale non c’è stato nulla da fare.

Nel tardo pomeriggio di martedì, Renato, che soffriva di problemi cardiaci per il quale gli era stato inserito anche un pacemaker, si trovava in riva al mare con il compagno di stanza con il quale stava tranquillamente chiaccherando.

A seguito della decisione dell’amico di tuffarsi in acqua, l’asolano avrebbe invece preferito ritornare sulla spiaggia. Nemmeno il tempo di girarsi che l’uomo è stato compito da un infarto.

Purtroppo non è servito l’intervento del 118. I volontari hanno constatato il decesso.

Renato lascia due figli, Nives e Mauro e gli adorati nipoti.


Necrologie