Movida “sotto controllo” nel cuore di Brescia

Il servizio, svolto dai Carabinieri in collaborazione con il Nas e il Nil, ha riguardato il centro cittadino tra Piazza Arnaldo, Piazza Tebaldo Brusato e Via Trieste.

Movida “sotto controllo” nel cuore di Brescia
Brescia, 20 Gennaio 2020 ore 13:59

I Carabinieri della Compagnia di Brescia in collaborazione con il Nucleo Antisofisticazioni e Sanità e il Nucleo Ispettorato del Lavoro di Brescia, al fine di permettere un sano e corretto divertimento nelle zone e nei locali della “Movida”, hanno effettuato un servizio in città ed in particolare nel centro cittadino tra Piazza Arnaldo, Piazza Tebaldo Brusato e Via Trieste.

I controlli

I militari hanno controllato 20 autovetture e identificato 29 persone. Cinque gli esercizi pubblici controllati da NAS e NIL, due di essi sono stati sanzionati e uno dei due chiuso perché impiegava lavoratori in nero. Tra le varie sanzioni amministrative elevate per complessivi 35mila euro, si segnala l’assenza di kit rilevazione tasso alcolimetrico e omessa elaborazione del documento di valutazione dei rischi.

Il servizio, che ha preso il via lo scorso dicembre, sarà svolto con regolarità unitamente ai controllo stradali per evitare le “stragi del sabato sera” e impedire che persone sotto l’influenza di alcool e droghe si mettano al volante.

TORNA ALLA HOME

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve