Montichiari: tentato furto in concessionaria

Dalla visione delle telecamere di video sorveglianza si poteva appurare che l’uomo si era introdotto nella concessionaria scavalcando la recinzione e una volta all’interno aprire diverse autovetture alla ricerca di oggetti da rubare o chiavi per impossessarsi delle stesse.

Montichiari: tentato furto in concessionaria
Montichiari, 25 Gennaio 2020 ore 15:56

I carabinieri della Stazione di Montichiari, su richiesta del titolare di una concessionaria auto, hanno tratto in arresto un 39nne romeno, residente a Padova. I militari giunti presso la concessionaria auto apprendevano che il titolare, richiamato da alcuni rumori sospetti aveva sorpreso l’uomo all’interno della recinzione e per tale ragione lo aveva bloccato e chiamato i carabinieri.

Il tentato furto

Dalla visione delle telecamere di video sorveglianza si poteva appurare che l’uomo si era introdotto nella concessionaria scavalcando la recinzione e una volta all’interno aprire diverse autovetture alla ricerca di oggetti da rubare o chiavi per impossessarsi delle stesse. I militari inoltre, durante la perquisizione personale, rinvenivano sull’uomo un tappino con simbolo “smart” risultato mancate da una delle autovetture della concessionaria. I Carabinieri hanno quindi tratto in arresto l’uomo per il reato di tentato furto aggravato. Sottoposto a rito direttissimo il Giudice ha convalidato l’arresto e disposto il divieto di dimora a Brescia e provincia.

TORNA ALLA HOME

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve