Montichiari shock: allarme bomba in pieno Centro abitato

Montichiari shock: allarme bomba in pieno Centro abitato
23 Aprile 2016 ore 12:49

Allarme bomba, questa mattina, sabato 23 aprile, a Montichiari. Verso le 9 una telefonata anonima ha avvertito i Carabinieri della stazione monteclarense della presenza di un ordigno all’interno dell’ufficio postale di via Trieste. Una seconda chiamata pochi minuti più tardi, sempre anonima, è stata fatta proprio alle Poste locali. All’interno delle quali erano presenti circa 15 persone, oltre ad una decina di dipendenti, tutti fatti evacuare dopo l’intervento dell’Arma, che è intervenuta per una prima bonifica e per mettere in sicurezza l’area. I clienti venivano fermati all’ingresso dai militari giustificando la chiusura con un generico “problemi tecnici” o “esercitazione” ma presto la voce si è sparsa in paese. Solo l’intervento degli artificieri, in arrivo da Brescia, potrà stabilire l’entità dell’allarme.

AGGIORNAMENTO 13:04 – L’ordigno non è ancora stato trovato, ma è necessario attendere una risposta da parte degli artificieri. Nel frattempo i Carabinieri fermano la gente all’ingresso.

AGGIORNAMENTO 13:40 – Lieto fine per la vicenda. I Carabinieri, completate le operazioni di controllo, hanno tolto i sigilli dall’Ufficio Postale e permesso ai dipendenti di rientrare nella struttura per le operazioni di chiusura. Solo un grosso spavento per tutti.


Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia