Montichiari, rilancio dell’aeroporto. No migranti alla Serini

Montichiari, rilancio dell’aeroporto. No migranti alla Serini
14 Maggio 2016 ore 16:24

Alla Conferenza Stampa di questa mattina in vista della manifestazione organizzata da Lega Nord, Forza Italia e Fratelli d’Italia programmata per domenica 22 maggio, il tema sul tavolo di confronto è stato il rlancio dell’aeroporto D’Annunzio di Montichiari. Al tavolo dei relatori Claudia Carzeri, Marco Togni, Sergio Rugna  e Paolo Formentini, segretario provinciale Lega Nord. Prensenti anche il sindaco di Ghedi Lorenzo Borzi e di Calcinato Marika Legati. Univoco il desiderio che l’aeroporto D’Annunzio possa finalmente diventare uno scalo importante e motivo di rilancio per l’economia locale. In questo contesto è stato fortemente sottolineato che la caserma Serini, individuata dal Governo come centro di smistamento migranti, oltre che motivo di preoccupazione per la sicurezza del territorio, diventerebbe un chiaro deterrente allo sviluppo dello scalo. Sul numero di venerdì 20 maggio di Montichiariweek dedicheremo ampio spazio ai temi sviluppati durante la Conferenza Stampa di questa mattina e alla manifestazione.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia