L'INCHIESTA

Montichiari, prostituzione al centro benessere a due passi dal centro

Denunciate una 23enne e una 48enne, entrambe cinesi. Decine i rapporti sessuali che si svolgevano ogni giorno

Montichiari, prostituzione al centro benessere a due passi dal centro
Montichiari, 23 Ottobre 2020 ore 10:36

Montichiari, prostituzione al centro benessere a due passi dal centro.

E’ stato posto sotto sequestro e sono scattate due denunce a Montichiari, dove le forze dell’ordine sono intervenute dopo svariate segnalazioni dei residenti per appurare quanto stesse accadendo al Centro Benessere «Barbara» in via Triesta. L’attività, secondo le forze dell’ordine, non era altro che un impiego di facciata per nascondere il giro di prostituzione interno al locale e che attraeva decine e decine di clienti ogni giorni, quasi tutti italiani e spesso provenienti proprio da Montichiari e dai paesi limitrofi.

Decine di rapporti sessuali ogni giorno

Un traffico assiduo fin dall’apertura, datata metà settembre, che ha portato numerose segnalazioni sulla scrivania della Polizia Locale di Montichiari, intervenuta ieri nel sequestro del centro benessere e nella denuncia delle due persone trovate all’interno: una 23enne cinese residente a Novara e una sua connazionale 48enne.

Stando a quanto riportato dalle autorità, si trattava di un giro di sesso da decine e decine di rapporti al giorno che coinvolgevano una vasta clientela e che, sopratutto, fortemente pericoloso per la salute vista l’attuale situazione legata al coronavirus.

Annunci anche online

Diversi i commenti piccanti sui blog. E’ sufficiente digitare il nome del centro estetico su un qualsiasi motore di ricerca per trovare diverse recensioni che descrivono al dettaglio quanto accadesse all’interno del centro. Non un normale centro benessere.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia