CORONAVIRUS

Montichiari, l’ospedale si prepara alla seconda ondata

Bloccate da qualche giorno tutte le attività chirurgiche programmate, al via test sierologici in solvenza senza impegnativa.

Montichiari, l’ospedale si prepara alla seconda ondata
Montichiari, 30 Ottobre 2020 ore 19:20

di Marzia Borzi 

L’ospedale di Montichiari torna in prima linea e si prepara ad affrontare la seconda ondata di Coronavirus.

Per l’emergenza sanitaria che nuovamente si intravede all’orizzonte, sono state bloccate da qualche giorno tutte le attività chirurgiche programmate per le prossime settimane e il reparto nefrologia si è trasformato nuovamente in area covid mentre, almeno al momento, proseguono senza interruzioni le visite ambulatoriali

Al via i test sierologici

Al via nel nosocomio i test sierologici in solvenza, accessibili anche per i privati senza impegnativa al costo di 10,56.

A breve la possibilità di eseguire in loco anche i tamponi.

L’ ARTICOLO COMPLETO IN EDICOLA CON MONTICHIARIWEEK DI VENERDÌ 30 OTTOBRE

TORNA A HOME PAGE 

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia