Menu
Cerca

Minaccia la moglie con un coltello, spunta una pistola rubata

Minaccia la moglie con un coltello, spunta una pistola rubata
Cronaca 31 Marzo 2017 ore 11:21

Una lite domestica che poteva trasformarsi in tragedia.

E' successo mercoledì sera in via Nenni a Castiglione delle Stiviere. E' stata la moglie, terrorizzata e in preda al panico, intorno alle 10 di sera a chiamare i carabinieri dopo essere stata minacciata dal convivente con un coltello da cucina.

I militari hanno immediatamente raggiunto l'abitazione dove sono riusciti ad evitare il peggio, mentre il marito è ancora in casa.

Dalla perquisizione spunta anche una pistola: una calibro 7,65 Nato, funzionante, mai denunciata ma soprattutto rubata. E' proprio sulla pistola che si stanno ora concentrando le indagini volte a mettere in luce eventuali azioni criminali.

Denunciato per maltrattamenti, ricettazione e detenzione abusiva di armi, l'uomo ha tentato di sminuire l'episodio. Ma non ha convinto i carabinieri che hanno voluto far luce sui fatti, perquisendo anche l'intera abitazione.


Necrologie