CARPENEDOLO

Minacce su Facebook con una pistola, arrestato 30enne

L'uomo ha pensato di minacciare in una diretta Facebook un suo presunto rivale in amore, riprendendosi mentre maneggia una pistola

Minacce su Facebook con una pistola, arrestato 30enne
Cronaca Bassa, 10 Settembre 2021 ore 10:00

Minacce su Facebook con una pistola, arrestato 30enne.

Si era da poco trasferito a Carpenedolo un 30enne, censurato, che ha pensato di minacciare in una diretta Facebook un suo presunto rivale in amore, riprendendosi mentre maneggia una pistola. Il video è immediatamente balzato all’attenzione deiCcarabinieri della stazione di Carpenedolo che, dopo i dovuti accertamenti, hanno eseguito una perquisizione domiciliare rinvenendo e sequestrando, nascosta tra i mobili della cucina, una pistola.

L'arma, originariamente a salve, era stata modificata ad arte e resa in grado di poter effettivamente sparare proiettili calibro 9.

L'indagato è stato arrestato in flagranza di reato poiché trovato in possesso dell'arma clandestina e associato al carcere cittadino, ove il GIP, dopo l'interrogatorio, ha convalidato il suo arresto, disponendone la custodia cautelare in carcere.

Necrologie