Menu
Cerca

Michele Amadio, il barista pasticcere

Michele Amadio, il barista pasticcere
Cronaca 13 Maggio 2017 ore 17:09

Da poco diplomato come «Tecnico della trasformazione agroalimentare» all’Istituto professionale Canossa di Bagnolo Mella, il pasticcere ghedese Michele Amadio è contento e soddisfatto del suo lavoro di barista alla gelateria Favalli di Ghedi.

Da agosto, tutte le mattine, lo possiamo trovare dietro il bancone impegnato nell’allestimento e nel servizio delle colazioni del bar gelateria al civico 20/21 di piazza Roma che dal 1987 prepara gelato artigianale. Passione e professionalità all'insegna della tradizione. «Il mio lavoro mi piace molto - ha spiegato il 19enne - in particolare l’aspetto che preferisco è l’accoglienza dei clienti con cui mi fermo a parlare».

Compagna inseparabile delle sue mattine la macchina del caffè. Avendo seguito l’indirizzo pasticceria la sua predilezione non potevano che essere i dolci: «In pasticceria mi piace creare un po’ di tutto, ma in particolare i “mignon”», quelle piccole delizie, in formato «boccone», che soddisfano ogni palato. Infatti la sua precedente esperienza lavorativa è proprio in una pasticceria di Montirone, dove ha lavorato per sei mesi. E nel futuro che ne sarà di questa sua predisposizione? «Per il futuro non ho un grande progetto al momento - ha spiegato - ma vorrei sicuramente lavorare in questo ambito».


Necrologie