interventi

Mezzo si schianta in autostrada, otto feriti SIRENE DI NOTTE

A Flero un 23enne è stato soccorso per aver abusato di alcool: paura anche per una 18enne di Visano.

Mezzo si schianta in autostrada, otto feriti SIRENE DI NOTTE
Bassa, 05 Settembre 2020 ore 09:20

Mezzo si schianta in autostrada, otto feriti: uno dei interventi che questa notte hanno occupato i soccorritori nel bresciano.

Gli incidenti

Alle 6 e 20 in A4, nel tratto che corre tra Ospitaletto e Rovato, un mezzo si è schiantato contro un ostacolo: otto persone sono rimaste coinvolte nello schianto (tra questi anche un bambino di 12 anni), ma per fortuna nessuna di loro è rimasta ferita in modo grave. Sono stati trasportati in ospedale in codice giallo e verde dai soccorritori giunti sul posto, mentre i Vigili del Fuoco si sono occupati di rimuovere il mezzo incidentato.

A Rovato, intorno alle 2.30, un 33enne è stato soccorso dai volontari di Bornato: le modalità dell’incidente non sono ancora note, i rilievi sono in mano alle Forze dell’Ordine, ma pare che l’uomo non abbia riportato gravi traumi, così come il 56enne e la 51enne che a Brescia, poco dopo la mezzanotte, sono rimasti coinvolti in un frontale in via San Rocchino.

Le intossicazioni

Numerosi anche gli interventi sugli episodi di intossicazione da alcool o da sostante psicotrope. A mezzanotte una 18enne di Visano è stata soccorsa e trasportata in ospedale per aver ingerito delle sostante pericolose. Anche un 26enne di Brescia è stato ricoverato, ma per fortuna non è grave.

Hanno inizialmente preoccupato, invece, le condizioni di un 23enne di Flero, soccorso per aver abusato di alcool e trasportato al Civile dai volontari del Cosp.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia