Cronaca
Brescia

Maxi rissa in città: il Gip ha convalidato gli arresti

L'episodio ha scatenato il dibattito sul tema sicurezza.

Maxi rissa in città: il Gip ha convalidato gli arresti
Cronaca Brescia, 07 Giugno 2022 ore 14:31

Il Gip ha convalidato gli arresti dei quattro pachistani che nel pomeriggio di domenica 5 giugno hanno preso parte alla maxi rissa di via Corsica in città a Brescia. 

Nel dettaglio

Diverse sono state le misure adottate per ciascuno di loro: uno di loro è ai domiciliari, per un altro è scattato l'obbligo di firma e per altri due il divieto di dimora in provincia di Brescia. Le persone coinvolte (alcune perché altre alla vista delle auto della Polizia di Stato se la sono data a gambe) sono state così trasferite in via Botticelli dove sono state ascoltate. Durante le procedure di identificazione in Questura le persone coinvolte hanno mostrato di essere ferite, sono così state allertate le ambulanze giunte tempestivamente sul posto. Al momento non sono ancora stati definiti i contorni di quanto è accaduto, si sa solo che le persone coinvolte hanno un'età compresa tra i 40 e i 60 anni. La maggior parte di loro ha inoltre presentato ferite con armi da taglio, con tutta probabilità cocci di bottiglia. Un episodio che ha scatenato il dibattito sul tema sicurezza in città tanto che nel pomeriggio di oggi (martedì 7 giugno) la Lega ha convocato una conferenza stampa davanti al parco Pescheto.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie