Cronaca

Maxi incendio alla Feltri di Marone: interrotto il collegamento ferroviario tra Sale Marasino e Pisogne

A quanto emerso, le fiamme si sarebbero sviluppate dal magazzino dei filati e dei semilavorati ed estese poi in altre zone. 

Maxi incendio alla Feltri di Marone: interrotto il collegamento ferroviario tra Sale Marasino e Pisogne
Cronaca Sebino e Franciacorta, 20 Aprile 2019 ore 09:03

A seguito dell'incendio avvenuto ieri sera all'azienda Feltri di Marone, la circolazione ferroviaria è temporaneamente interrotta tra le stazioni di Sale Marsalino e Pisogne. Il collegamento tra i due paesi è effettuato con bus sostitutivi. La linea interessata è quella di Brescia - Iseo - Edolo.

L'incendio

L'incendio è divampato durante il cambio turno, e grazie anche a questo, non sono stati registrati feriti. A quanto emerso, le fiamme si sarebbero sviluppate dal magazzino dei filati e dei semilavorati ed estese poi in altre zone.

Le cause e i danni

Le cause sarebbero da attribuire a un corto circuito. I danni sarebbero comunque ingenti, visto che le fiamme hanno raggiunto subito il tetto che ha ceduto poco prima di parte della struttura, crollata anche sulla ferrovia poco distante, motivo per cui il traffico ferroviario al momento è fermo.

L' azienda è storica e molto conosciuta sul territorio visto che era stata fondata nel lontano 1933 da Attilio Franchi.

TORNA ALLA HOME

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie