Menu
Cerca

Marzo si colora di rosa a Ghedi

Sta prendendo forma un nutrito calendario di manifestazioni che mira a rivolgere un omaggio alle donne.

Marzo si colora di rosa a Ghedi
Montichiari, 16 Febbraio 2018 ore 12:40

Marzo si colora di rosa a Ghedi con l'assessorato alle Pari opportunità.

Il programma

Sta prendendo forma un nutrito calendario di manifestazioni che mira a rivolgere un omaggio alle donne e a far riflettere sulle problematiche più importanti e sentite che coinvolgono l’universo femminile. Un impegno dedicato a valorizzare tutte le donne e a diffondere una coscienza votata a quel rispetto e a quella considerazione che al giorno d’oggi non possono più mancare anche per porre fine a comportamenti intollerabili come quelli che sfociano nella violenza e negli abusi. Un progetto ed un percorso di assoluto rilievo che in terra ghedese viene portato avanti per tutto l’anno, ma che riceverà un occhio di riguardo nel modo più concreto durante il mese di marzo, approfittando della concomitanza con la ricorrenza di giovedì 8, giornata dedicata a festeggiare le donne.

Divertimento e voglia di stare insieme

Come ricorda Carmen Diaspro a nome dell’assessorato alle pari opportunità, il tragitto dedicato al mondo femminile proporrà innanzitutto spunti estremamente concreti, volti comunque ad innalzare la qualità della vita delle donne e ad offrire interessanti proposte in grado di coinvolgerle ed appassionarle. Divertimento e voglia di stare insieme che si uniranno già dalla sera di giovedì 1 marzo per dare vita al “Laboratorio di collane” che sarà presentato dal Gruppo di cucito creativo nelle sale della Biblioteca comunale.

E molto altro...

Lunedì 5 (alle 20.30 nel Salone Ghisleri) sarà la volta di “Pink Pilates”, mentre venerdì 9 alle 20.45, nel Salone dell’Auditorium della BCC, la compagnia teatrale “Il 4 rosso” reciterà lo spettacolo “Quanto tempo ho”. La mattina di domenica 11 il testimone (è proprio il caso di dirlo…) passerà allo sport visto che si svolgerà la “Donne in gamba #ghedipinkrun”, manifestazione organizzata in collaborazione con l’Associazione Commercianti che prenderà il via da piazza Roma alle 10. Tra gli appuntamenti in programma a Ghedi nel mese di marzo merita poi di essere segnalato “Tuttodasola”, spettacolo con Anna Meacci che si terrà nella Sala Consiliare venerdì 16 dalle 20.45. Per chi ama divertirsi e vuole farlo in piacevole compagnia giovedì 29 marzo il Salone Ghisleri ospiterà il “Torneo di Burraco”, una scoperta per persone di tutte le età proposta dall’Associazione Spazio Insieme. Sono comunque diversi altri i momenti proposti per poter omaggiare come ampiamente meritano le donne. In questo senso spetta un posto di assoluto rilievo alla riflessione e ad un impegno attivo rivolti a fermare l’inaccettabile fenomeno della violenza contro le donne.

Gli studenti parte attiva del progetto

Un invito sempre più pressante e convinto rivolto a tutta la comunità che offre un’attenzione del tutto particolare alle nuove generazioni. E’ in quest’ottica che sta procedendo il “Progetto di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne” che sta affiancando il Centro antiviolenza CAD di Brescia e gli studenti dell’Istituto di Istruzione Superiore “Capirola” di Ghedi. Un percorso ricco di spunti e di motivi di riflessione, che si completerà e verrà illustrato nella serata conclusiva del prossimo sabato 29 aprile. Dalle 20.30 nella Sala Consiliare di Ghedi si parlerà ancora una volta delle donne, della loro importanza e delle “ferite” che ancora troppo spesso vengono inferte al mondo femminile. Un appuntamento destinato a fare il punto della situazione che non a caso è stato collocato ad aprile, al di fuori di marzo.

Necrologie