Manette per la banda delle slot machine

Manette per la banda delle slot machine
Cronaca 30 Novembre 2016 ore 12:47

Sono stati individuati i cinque componenti di una banda specializzata nei furti ai danni degli esercizi pubblici, che tra i mesi di febbraio e giugno ha saccheggiato slot machine e cambiamonete di oltre 40 bar e sale giochi, per un bottino di 180 mila euro, di tutta la pianura padana.

Alla fine i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Peschiera del Garda hanno individuato i componenti del gruppo e li hanno arrestati fra le province di Verona e Brescia.

I malviventi avevano causato danni a titolari e gestori di esercizi pubblici delle province di Verona, Padova, Bergamo, Brescia, Parma, Reggio Emilia, Modena, Mantova e Piacenza.


Necrologie