piu' assistenza

Manerbio, due nuove convenzioni per il trasporto sanitario

La stretta di mano con il Gvvs di Verolanuova e la Croce Bianca di Brescia mira a incrementare il supporto ai soggetti fragili, che potranno ricevere puntuale assistenza.

Manerbio, due nuove convenzioni per il trasporto sanitario
Cronaca Bassa, 01 Gennaio 2021 ore 07:19

Due nuove convenzioni per il trasporto sanitario semplice e tramite ambulanza sono state siglate dal Comune di Manerbio tramite la stretta di mano con i Gvvs (Gruppo verolese volontari del soccorso) di Verolanuova e l’associazione Croce Bianca di Brescia. L’obiettivo? Dare ancor più supporto concreto ai soggetti fragili che si trovano in difficoltà e che ora potranno ricevere puntuale assistenza.

Manerbio, due nuove convenzioni per il trasporto sanitario

Le convenzioni, valide da dicembre 2020 a dicembre 2021, prevedono i servizi di trasporto ordinario programmato (e ovviamente anche il ritorno a casa) dei pazienti verso le strutture ospedaliere e ambulatoriali nei Comuni di Manerbio, Leno, San Gervasio, Brescia, Cremona e Desenzano del Garda per visite, ricoveri, dimissioni, trasferimenti, eseguiti con automezzi e personale messo a disposizione dalle associazioni.

Per accedere al servizio gli utenti possono rivolgersi all’ufficio Servizi Sociali del Municipio, che contatterà le associazioni per organizzare il trasporto dei pazienti. A tali enti, inoltre, il Comune di Manerbio erogherà un riconoscimento economico: una somma che non costituisce un corrispettivo delle prestazioni fornite, ma servirà a sostenere le spese assicurative e altri servizi svolte dalle realtà del soccorso.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità