Manerbio, cittadini “a lezione” per riconoscere le truffe

Relatori delle tre serate saranno i comandanti dei Carabinieri e della Polizia Locale.

Manerbio, cittadini “a lezione” per riconoscere le truffe
Bassa, 08 Settembre 2019 ore 07:15

Cittadini «a lezione» per riconoscere le truffe. E’ l’iniziativa organizzata dal Comune per rispondere a quel bisogno di sicurezza da tempo manifestato dalla fascia della comunità più debole ed esposta al rischio di raggiri: gli anziani.

Occhio alle truffe

Nonostante i dati sulla criminalità attestino una riduzione continua negli ultimi anni, è bene non abbassare mia la guardia, ma continuare a lavorare per migliorare la qualità della vita dei cittadini e la loro percezione della sicurezza. Per questo motivo il Comune ha organizzato una rassegna di tre incontri informativi «itineranti» rivolti a tutti i cittadini, ed in particolare agli anziani, sul tema delle truffe: si comincia mercoledì nell’area verde dell’ex bocciodromo, poi mercoledì 18 al parco Marzotto e infine mercoledì 25 al parco Marcolini. Tutti gli appuntamenti inizieranno alle 20 e vedranno come relatori il comandante dei Carabinieri di Manerbio, il maresciallo Daniele Trevisani, ed il comandante della Polizia Locale Stefano Andrea Agnini.

TORNA ALA HOME PAGE

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia