Maltrattamenti in famiglia: arrestato un 32enne

E' finito in manette un uomo di origini marocchine residente a Pian Camuno.

Maltrattamenti in famiglia: arrestato un 32enne
Valli, 12 Dicembre 2019 ore 13:03

Maltrattamenti in famiglia: arrestato un 32enne. E’ finito in manette un uomo di origini marocchine residente a Pian Camuno.

Maltrattamenti in famiglia

I Carabinieri della Stazione di Artogne, a seguito di denuncia e conseguente attività di riscontro, hanno tratto in arresto su ordinanza di custodia cautelare per il reato di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali un 32enne di origini marocchine residente a Pian Camuno. L’uomo, già tratto in arresto lo scorso 14 aprile per analoghe condotte, appena rimesso in libertà ha ripreso a maltrattare la moglie. I militari hanno raccolto ogni elemento utile e richiesto alla Magistratura l’emissione di un provvedimento restrittivo che mettesse definitivamente fine ai maltrattamenti. Lo scorso maggio, ricevuto il provvedimento, i Carabinieri si sono recati all’abitazione, ma questi si era allontanato per ignota destinazione. Dalle indagini era emerso che il 32enne era tornato in Marocco, fino a ieri quando ha fatto sapere alla moglie che sarebbe rientrato, ad aspettarlo all’aeroporto di Orio al Serio ha però trovato i militari di Artogne che lo hanno arrestato e condotto presso la Casa Circondariale di Brescia a disposizione dell’A.G..

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia