Offlaga

Maltrattamenti in famiglia e minacce di morte: arrestato 36enne

Dopo l'ennesimo episodio di violenza l'intervento dei Carabinieri.

Maltrattamenti in famiglia e minacce di morte: arrestato 36enne
Bassa, 07 Settembre 2020 ore 11:01

Maltrattamenti in famiglia, arrestato 36enne di Offlaga.

Arrestato 36enne

Maltrattamenti e minacce di morte nei confronti della convivente, arrestato un 36enne di Offlaga.

I Carabinieri di Manerbio hanno infatti colto in flagranza del reato di maltrattamenti in famiglia un 36enne di origini marocchine, residente ad Offlaga, per i comportamenti vessatori e violenti nei confronti della convivente. Durante l’ennesimo episodio di violenza esploso per futili motivi, la donna era scappata di casa per fuggire alla furia del compagno, già in preda all’alcool di prima mattina, trovando rifugio presso l’abitazione dei vicini di casa.

L’immediato intervento dei Carabinieri, allertati da numerose chiamate pervenute al 112, ha consentito di accertare lo stato d’agitazione e la condotta violenta dell’uomo, che nonostante la presenza dei militari, ha continuato a minacciare di morte la donna.

Tradotto presso il carcere di Canton Mombello, il GIP ha convalidato l’arresto disponendo i domiciliari presso l’abitazione dei genitori, in attesa del giudizio.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia