Malattie del piede e chirurgia mini-invasiva

Malattie del piede e chirurgia mini-invasiva
Brescia, 23 Luglio 2018 ore 16:48

Malattie del piede. Il dottor Guido Carbone, medico chirurgo specializzato, illustra i vantaggi delle innovative terapie mini-invasive.

Malattie del piede e chirurgia mini invasiva

Le innovative metodiche chirurgiche mini-invasive sono efficaci per la cura dell'alluce valgo e anche per tante altre patologie dell'avampiede che possono essere risolte attraverso di esse. Il chirurgo però deciderà volta per volta, perché le tecniche mini-invasive possono essere utilizzate con profitto solo in situazioni selezionate. Tra le altre patologie su cui questi metodi operativi sono efficaci ci sono le dita a martello e le metatarsalgie più ricorrenti».

Quali sono i benefici derivanti dalle metodiche mini-invasive?

«Per il paziente che ricorre alla chirurgia mini-invasiva la ripresa funzionale post-intervento è migliore,  il danno ai tessuti intorno all'osso senz'altro ridotto rispetto alle tecniche tradizionali. Le incisioni sono praticamente invisibili: questo fa sì che la valenza estetica, rispetto al passato, sia straordinaria. Grazie alle nuove tecniche si ottengono buone correzioni delle deformità riducendo i tempi di recupero funzionale, attenuando il dolore post-operatorio e tornando a camminare il giorno stesso dell'intervento. Il recupero completo della funzionalità del piede svolgendo le proprie attività avviene in tempi più rapidi rispetto alle operazioni eseguite con tecniche tradizionali».

Miglior impatto estetico, più facilità di recupero

Le nuove metodiche mini-invasive si caratterizzano anche per il miglior impatto estetico. Il paziente, inoltre, può tornare a deambulare nel giorno stesso dell’intervento.

Cos'è il dito a martello?

E' una patologia per effetto della quale le falangi delle dita dei piedi si piegano verso l’alto in corrispondenza dell’articolazione centrale. Se non curato subito il dito a martello può perdere la mobilità e richiedere un intervento chirurgico. il dito a martello si accompagna spesso all’alluce valgo. L’alluce devia verso le altre dita del piede giungendo talvolta a sovrapporsi al secondo e al terzo dito.

Le metatarsalgie

Sono malattie che interessano le ossa metatarsali, ovvero l'avampiede. Le sensazioni dolorose possono avere diverse cause e sarà il medico a stilare la corretta diagnosi. Queste patologie, a ogni modo, non sempre richiedono il trattamento chirurgico, nella maggior parte dei casi, infatti, possono essere trattate conservativamente.

Per informazioni

Per contattare il dottor Guido Carbone è sufficiente chiamare i numeri 393.33278751, oppure 335.6635217.

www.guidocarbone.it

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie