Capriolo

Mal di schiena ed ernia del disco a Brescia e dintorni, l'ozono terapia medica lo può guarire

Il dottor Claudio Ferlinghetti, neurochirurgo e ozono terapeuta, spiega che è efficace anche nei casi più complicati

Mal di schiena ed ernia del disco a Brescia e dintorni, l'ozono terapia medica lo può guarire
Cronaca Brescia, 23 Febbraio 2021 ore 14:30

Se si soffre di mal di schiena ed ernia del disco a Brescia e in provincia, come curarli? Lo abbiamo chiesto al dottor Claudio Ferlinghetti, neurochirurgo e ozono terapeuta, esperto di chirurgia mini-invasiva della colonna vertebrale.

Mal di schiena ed ernia del disco, cosa sono?

Quando si parla di mal di schiena e di ernia del disco ci si riferisce ad un fenomeno di proporzioni bibliche, che coinvolge una vastissima fascia della popolazione, dai più giovani agli anziani ultraottantenni.
"Si stima che circa l’80% della popolazione sperimenta almeno una volta nella vita dolore alla colonna vertebrale!, rivela il dottor Ferlinghetti. "Chi soffre di un tale dolore, a maggior ragione se si tratta di una sciatalgia (dolore alla gamba legato ad un’ernia del disco), ha solo il desiderio che passi al più presto".

Un dolore invalidante

Il mal di schiena provoca un dolore molto invalidante, che accompagna il paziente lungo tutto l’arco della giornata e , spesso, gli impedisce di riposare adeguatamente. Un dolore che non sempre trova beneficio dalla somministrazione di farmaci. "Un dolore così forte non l’ho mai sentito e i farmaci che sto prendendo non mi fanno niente", dicono spesso i pazienti ai medici. "Non ho sentito un dolore così forte nemmeno quando ho partorito, un dolore veramente indescrivibile", affermano invece le donne.

Le terapie esistono

Fortunatamente oggi abbiamo a disposizione una serie di terapie con le quali riusciamo a curare questi pazienti. La maggior parte di queste è priva di effetti collaterali. Senza dimenticare la terapia chirurgica che, grazie alla microchirurgia e a tecniche miniinvasive, consente di risolvere il problema, spegnendo il dolore.

Dottor Claudio Ferlinghetti

Mal di schiena ed ernia del disco a Brescia, cos'è l’ozono terapia

"Una delle terapie più efficaci che utilizzo per curare le numerose patologie che colpiscono la colonna vertebrale, è quella a base di ozono", spiega lo specialista. "L’Ozono terapia è una terapia medica con basi scientifiche chiare e precise ed affidabilità clinica, con numerosi lavori scientifici che ne supportano l’efficacia. Basti pensare che nell’ernia discale lombare si ottiene la guarigione in più del 90% dei casi" (Intramuscolar Oxygen Ozone Therapy of Acute Back Pain with Lumbar Disc Herniation – SPINE Volume 34, Number 13, pp 1337-1344).

Perché l’ozono è efficace nel curare il mal di schiena?

L’ozono non è un farmaco ma è un gas incolore e ha un odore particolare. È formato da tre molecole di ossigeno (O3) ed è un gas instabile (le molecole di ossigeno tendono a separarsi rapidamente). La sua efficacia terapeutica deve essere garantita attraverso la rapida inoculazione nel paziente. L’ozono agisce sul dolore grazie ad un’azione antiinfiammatoria e miorilassante, inoltre aiuta la guarigione favorendo il microcircolo. Ne consegue un’accelerazione del processo di essicamento/riassorbimento dell’ernia del disco. Non essendo un farmaco, l’ozono non ha controindicazioni, non interferisce con eventuali farmaci assunti dal paziente e non presenta alcun effetto collaterale.

Che cos’è l’ozono terapia mirata?

Grazie alla tecnologia di supporto al medico è oggi possibile eseguire infiltrazioni mirate di Ozono alla colonna vertebrale: tale procedura si avvale dell’utilizzo di un apparecchio radiologico che consente al medico di iniettare l’ozono con una precisione millimetrica sul bersaglio che è causa del dolore. Io personalmente mi avvalgo dello stesso apparecchio radiologico (amplificatore di brillanza) che utilizzo in sala operatoria durante gli interventi chirurgici. I vantaggi dell’ozono terapia mirata rispetto a quella tradizionale sono la riduzione delle sedute terapeutiche, infatti sono sufficienti 4-5 sedute (una seduta settimanale) contro le 10-12 sedute (due sedute settimanali) per quella tradizionale, e una risposta più rapida al dolore.

Mal di schiena ed ernia del disco a Brescia, a chi rivolgersi

Il dottor Claudio Ferlinghetti, specializzato in neurochirurgia, chirurgia mini-invasiva della colonna vertebrale e ozono-terapia, è tra i punti di riferimento più affidabili sul territorio per quanto riguarda la cura del mal di schiena. E' possibile incontrarlo,

1 - al Poliambulatorio Medical Plan di Capriolo (BS), Conad Superstore di Via Sarnico, 37b – primo piano. Tel. 030.0948545 – info@medical-plan.it

2 - Brescia - Poliambulatorio PTC

3 - Iseo (BS), Studio privato 

4 - MD Clinic: viale del Lavoro, 33 – San Martino Buon Albergo (VR) Tel 045.2456283

Per informazioni, dottor Claudio Ferlinghetti 327.2297251

Necrologie